ananas al limoncello

E’ un dessert veloce ma di sicuro effetto. Per razionalizzare i tempi meglio tenere in frigorifero l’ananas già sbucciato e tagliato a fette. In una padella antiaderente fare sciogliere un ricciolo di burro e mettervi a dorare alcune fette lasciate intere o tagliate a pezzi a seconda di come si intende presentare il piatto. Quando iniziano a prendere colore spolverizzarle con una cucchiaiata di zucchero e subito dopo irrorarle con un bicchierino circa di limoncello. Spostare di lato la padella per far prendere fuoco al liquore (attenzione che la fiamma può essere molto alta all’inizio, quindi non stare troppo vicino al fornello e tenere alla larga i bambini!). Appena la fiamma si esaurisce distribuire l’ananas ben dorato nelle coppe completando con una nuvola di panna montata. La panna può essere sostituita con gelato alla vaniglia, al cioccolato e, ovviamente, all’ananas.

(Dal Diario di ricette “Quattro stagioni” di Rosanna Prezioso)

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”.
Tessera dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.

Questa voce è stata pubblicata in Easy Cooking. Contrassegna il permalink.

Una risposta a ananas al limoncello

  1. Pingback: psicotrucchi salva linea | CITY COOL CITY MOOD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*