autotest: di che materia sei?

Scegli il tuo materiale preferito e scoprirai molto di più di quanto pensavi sul tuo carattere e la tua vera indole. Se non ti fidi del tuo giudizio, vai al responso pubblicato su questo blog a partire dal 20 marzo prossimo oppure chiedi una “lettura” personalizzata inviando un “commento” a questo articolo.
legno
vetro

plastica

gomma
ferro
rame
pietra
marmo
cotto
alluminio
pelle
pelliccia
stoffa

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”.
Tessera dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.

Questa voce è stata pubblicata in Easy Life. Contrassegna il permalink.

4 risposte a autotest: di che materia sei?

  1. caterina sacchi scrive:

    buon 8 marzo anche a te

    … a me piace il marmo

    • Indica certamente persona raffinata, colta, amante dell’arte classica e di tutto ciò che rappresenta la ricchezza blasonata nelle antiche dimore principesche. Per amore del bello si è perfino disposti a qualche sacrificio a scapito della praticità e della funzionalità. I rapporti interpersonali sono guidati da gentilezza di modi ed estrema cortesia, talvolta anche a scapito della sincerità. L’abitudine a tenere a freno le proprie emozioni a lungo andare può generare una certa freddezza. Istintivamente si vorrebbe che tutto filasse liscio e perfetto, proprio come una lastra di marmo ben levigata, ma purtroppo la realtà non è così e occore fare i conti con una costante confusione dalla quale, comunque, grazie anche a una buona dose di fortuna, ci si sa sempre districare a meraviglia!

  2. Pingback: risposte al test “di che materia sei?” | CITY COOL CITY MOOD

  3. Pingback: risposte al test “di che materia sei?” | CITY COOL CITY MOOD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*