carbonara per single

Quando si pranza da soli bisogna coccolarsi di più, e senza doversi sfinire davanti ai fornelli, basta un minimo di organizzazione. Ecco come velocizzare un bel piatto di carbonara, ricetta che dà sempre molta soddisfazione, sia nel prepararla sia nel gustarla.
Mettere a bollire l’acqua per la pasta, non dimenticare di aggiungere un po’ di sale, non troppo dato che la pancetta è già molto salata. Direttamente nel piatto da portare in tavola sbattere con la forchetta un uovo intero, possibilmente freschissimo, con un’abbondante grattugiata di parmigiano e del pepe nero macinato al momento. In un padellino soffriggere in un pezzetto di burro un’abbondante (perché lesinare dato che si è da soli?) cucchiaiata di pancetta affumicata tagliata a pezzettini (non volendo faticare…nei supermercati la vendono già pronta) più qualche foglia di salvia. Scolare la pasta al dente, a scelta di grano duro o di riso, metterla nel piatto con la crema rigirando in fretta in modo che l’uovo non cuocia, condire con la “abbondante” pancetta e… gustare!

(Dal Diario di ricette “Four Seasons” di Rosanna Prezioso)

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”. Tessera dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.
Questa voce è stata pubblicata in Easy Cooking. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*