spaghetti al sugo e cevapcici

I cevapcici, polpettine alla paprica di carne di manzo e maiale, si possono anche cucinare al sugo di pomodoro ottenendo così un’ottima salsa per condire gnocchi o spaghetti. Perfetti anche con cous cous, polenta o puré di patate, offrono la soluzione ideale per piatti unici invernali.

Ingredienti: 10 cevapcici, 1 cipolla, 1 scatola di pelati e 1 d’acqua, 1 pezzetto di dado, 1 grattugiata di noce moscata, sale se serve, 1 cucchiaino d’olio.
Soffriggere la cipolla nel poco olio insieme con i salsiccini. Quando entrambi sono appena dorati aggiungere i pelati o, in alternativa, mezza scatola di passata di pomodoro più un barattolo d’acqua. Aggiungere anche il pezzettino di dado, il sale e la noce moscata, lasciare cuocere coperto per un’ora controllando ogni tanto che il sugo non attacchi. Lessare gli spaghetti e condirli con una cucchiaiata di salsa e due o tre salsiccini. A piacere completare il piatto con qualche scaglia di parmigiano.

(Dal Diario di ricette “Four Seasons” di Rosanna Prezioso)

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”. Tessera dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.
Questa voce è stata pubblicata in Easy Cooking, Easy Dieting. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*