fagottini di ricotta e ragù

Buoni per merenda, per un tè all’inglese, un’happy hour, una cena in piedi o come contorno di stufati o arrosti. Il vantaggio: non colano sugo quando li si addenta, non ungono le dita perché sono cotti al forno e non fritti, sono gustabili sia freddi sia caldi, sono perfino facili da trasportare se si va, per esempio, a una cena a casa di amici. In una parola, sono perfetti!

Preparare un ragù come al solito con carne trita e ripieno di salsiccia, una cipolla piccola tritata, polpa di pomodoro, acqua, vino bianco, sale, dado, noce moscata (per dosi e esecuzione vedere la ricetta della torta salata tricolore postata il 17 marzo 2011 in “easy cooking” col titolo “Tricolore tutto l’anno”).
Preparare una crema di ricotta con un tuorlo d’uovo, una manciata di parmigiano grattugiato e un pizzico di cannella per ogni 300 grammi di ricotta. Amalgamare bene il tutto e tenere in frigo.
Preparare una pasta brisée (vedere ancora ricetta per “Tricolore tutto l’anno” postata il 17 marzo 2011) e tirare una sfoglia piuttosto sottile. Con un coperchio o uno stampo di circa 11 cm di diametro ritagliare dei dischi di pasta. Al centro di ognuno disporre un piccolo cucchiaino di ricotta e mezzo cucchiaino di ragù. Richiudere a libro i dischi dopo aver bagnato i bordi per far attaccare bene la pasta e ottenere così delle perfette mezzelune.  Infornare a 180°C per 20 minuti.

(Dal Diario di ricette “Quattro stagioni” di Rosanna Prezioso)

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”. Tessera dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.
Questa voce è stata pubblicata in Easy Cooking. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*