pasta con le melanzane

Con pochissimo olio preparare un buon sugo di pomodoro con pomodori freschi o pelati di marca. Ricordarsi di aggiungere uno o due barattoli d’acqua e un pezzettino di dado. Salare, aromatizzare con un pizzico di peperoncino e qualche foglia di basilico fresco e lasciar cuocere a fuoco medio per circa 20 minuti. Intanto pulire e sbucciare parzialmente una o due melanzane, tagliarle a dadini e versarli nel sugo. Continuare la cottura per mezz’ora-un’ora, finché i pezzetti di melanzana non saranno teneri ma non spappolati e il sugo risulterà piuttosto denso. A questo punto versarlo sulla pasta da scegliere tra pasta corta o spaghetti, di grano duro o di riso (quest’ultima indicata soprattutto per chi è a dieta). Se non ci sono problemi di linea si può completare il piatto con un’abbondante grattugiata di parmigiano o di pecorino.

(Dal Diario di ricette “Quattro stagioni” di Rosanna Prezioso)

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”.
Tessera dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.

Questa voce è stata pubblicata in Easy Cooking, Easy Dieting. Contrassegna il permalink.

3 risposte a pasta con le melanzane

  1. Pingback: pane carasau – pane frattau – pane guttiau | CITY COOL CITY MOOD

  2. Pingback: per ingannare occhi, stomaco e palato | CITY COOL CITY MOOD

  3. Pingback: più gusto con le melanzane | CITY COOL CITY MOOD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*