per consolarsi: meringhe al cioccolato

Che il cioccolato abbia potere consolatorio è risaputo. E se, scaduto l’anno, facendo il bilancio si scopre che nulla è cambiato rispetto all’anno prcedente, che niente si è verificato di quello che si sperava, per ritrovare la grinta necessaria a ricominciare di cioccolato è meglio abbondare! L’idea è di metterne un po’ anche sulle meringhe per un modaiolo effetto black-and-white.
RICETTA BASE
Calcolare mezzo etto di zucchero per ogni bianco d’uovo. Con il frustino elettrico montare i bianchi a neve ben ferma, aggiungere lo zucchero e continuare a montare finchè lo zucchero non si è sciolto. Disporre la crema a cucchiaiate sulla lastra del forno imburrata o coperta da un foglio di carta da forno, mantenendo 2 o 3 cm tra una cucchiaiata e l’altra perché le meringhe cuocendo raddoppiano o quasi di volume. Infornare a 120° per due ore circa o il tempo necessario affinché le meringhe induriscano assumendo un tono lievemente rosato. Usando il forno ventilato si possono accorciare ulteriormente i tempi. Spegnere il forno e lasciare che le meringhe si raffreddino completamente all’interno. Staccarle una ad una dalla teglia molto delicatamente e disporle su un piatto in attesa di intingerle nel cioccolato.
FINITURA AL CIOCCOLATO
Sciogliere a bagnomaria almeno 2 etti di cioccolato fondente diluendolo con 2 cucchiai di latte. Abbassare il gas e mentre la crema di cioccolato è ancora calda immergervi una ad una le meringhe trattenendole con due dita in modo da ricoprirle per la metà. Attendere che il cioccolato asciughi appoggiandole delicatamente sulla griglia fredda del forno dopo averla imburrata onde evitare che il cioccolato vi si attacchi. Al freddo il cioccolato solidifica molto più rapidamente. Staccarle una ad una dalla griglia e servirle così come sono o accompagnandole con panna montata.

(Dal Diario di ricette “Quattro stagioni” di Rosanna Prezioso)

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”. Tessera dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.
Questa voce è stata pubblicata in Easy Cooking e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*