risposte al test “di che materia sei?”

legno
Si preferisce tutto ciò che è naturale ed ecologicmente corretto senza preoccuparsi del fatto che più legno e derivati si consumano, più si contribuisce a impoverire la Terra delle sue preziose foreste che con le loro emissioni di ossigeno aiutano a mantenere sano l’ecosistema. Affascina tutto quello che rispetta il gusto della tradizione, che si tratti del modo di cucinare o di arredare la casa. Dotati di grande fantasia, ci si lascia facilmente catturare dalle favole e dai racconti fantastici, anche nella loro trasposizione cinematografica come la saga di Harry Potter o quella del Signore degli anelli. Nelle scelte moda, oltre a più di un’escursione nel vintage a caccia di loden, vecchi Burberry e giacche di panna cotta, si dà molta importanza ai materiali impiegati preferendo le fibre naturali e i colori neutri oppure ottenuti con coloranti vegetali.

vetro
Purezza, colore e trasparenza, queste le caratteristiche che soprattutto attraggono chi ama il vetro. E lo stesso st pretende dalle persone, vale a dire trasparenza, sincerità, spontaneità. Non attrae tutto ciò che è torbido, poco chiaro, di difficile comprensione.  Non che lo si condanni, semplicemente lo si evita. Non è raro che la passione per il vetro conduca al collezionismo, può trattarsi di bicchieri, specchi, presse-papier, vasi, sculture o semplici bijoux in cristallo. Si leggono volentieri romanzi o racconti a sfondo sentimentale sebbene si subisca una certa attrazione per i thriller. Nella moda si sogna l’abito da mille-e-una-notte, ma poi si va via lisci con camicia e jeans che evitano di farsi notare. Anche quando si è coinvolti in un evento importante si preferisce scartare ogni eccentricità per potersi meglio “confondere tra la folla”.

plastica
Non è da tutti sentirsi talmente in sintonia con la propria epoca da non desiderare mai, neppure per un istante, un viaggio a ritroso con la macchina del tempo. Pronti a cogliere al volo le novità e a sfruttarle a proprio vantaggio, si rimane ottimisti anche di fronte a qualsiasi tipo di minaccia rappresentata dal progresso. Dotati di una grande dose di creatività, si preferisce tuttavia essere sempre guidati da un leader  o da una figura carismatica per non doversi assumere troppo gravose responsabilità. Si tende infatti alla dispersione delle proprie energie, talvolta perdendo di vista l’obiettivo principale, e si soffre un po’ della sindrome di Peter Pan. Sempre originali nelle scelte moda, si opta per il colore e si è sufficientemente preparati da saper miscelare adeguatamente, senza stonature, le diverse cromie e le varie griffe.

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”. Tessera dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.
Questa voce è stata pubblicata in Easy Life. Contrassegna il permalink.

Una risposta a risposte al test “di che materia sei?”

  1. Pingback: autotest: di che materia sei? | CITY COOL CITY MOOD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*