risposte al test “di che materia sei?”

pietra
Forse quando si cammina non si smette mai di guardare per terra come se si dovesse scoprire chissà quale tesoro. Chi ama le pietre spesso è un potenziale ricercatore. Ma magari anche un geologo, un archeologo o semplicemente un segno di Terra (Toro, Vergine, Capricorno). Certamente è molto forte il legame che si ha con Gaia e con tutto ciò che essa racchiude al suo interno, che si tratti di petrolio o di pietre preziose. Raccogliere sassi per decorarli o gemme per farne monili fa parte del gioco. Così come frugare tra le rovine di civiltà sepolte in cerca di antichi reperti. Distratti su molte cose, perfino nel modo di vestire, quasi sempre casual, non lo si è affatto quando si tratta di cose concrete, il denaro per esempio, dove si diventa abilissimi nel gestire entrate e uscite in modo da non trovarsi mai “allo scoperto”.

marmo
Certamente indice di persona raffinata, colta, amante dell’arte classica e di tutto ciò che rappresenta la ricchezza blasonata nelle antiche dimore principesche. Per amore del bello si è perfino disposti a qualche sacrificio a scapito della praticità e della funzionalità. I rapporti interpersonali sono guidati da gentilezza di modi talvolta anche a scapito della spontaneità. L’abitudine a tenere a freno le proprie emozioni negative a lungo andare può generare una certa freddezza. Istintivamente si vorrebbe che tutto filasse liscio e perfetto, proprio come una lastra di marmo ben levigata, ma purtroppo la realtà non è così e occorre fare i conti con una costante confusione dalla quale, grazie anche a una buona dose di fortuna, si riesce sempre a districarsi a meraviglia!

cotto
Decisi a fidarsi sempre e solo del proprio istinto in qualsiasi tipo di scelta, che si tratti di cambiare casa, lavoro o stile di vita, si finisce inevitabilmente per cadere in qualche “errore di calcolo”, ma per fortuna senza conseguenze per il portafogli, anzi. Non di rado, infatti, dopo uno scivolone si ha la fortuna di vedere risalire sensibilmente le proprie azioni così da ripartire alla grande. E’ una vita un po’ all’insegna degli alti e bassi che, se per qualcuno potrebbe essere logorante, in questo caso non lo è affatto. Il rapporto con la moda è molto controverso: la si ama e la si detesta. Forse perché non è mai abbastanza retroreferente come la si vorrebbe. Il fatto di preferire il cotto la dice lunga sul desiderio di voler conservare l’antico pur dichiarandosi di idee e di gusti assolutamente moderni.

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”. Tessera dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.
Questa voce è stata pubblicata in Easy Life. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*