alchimia

Chi sei straniero
che monopolizzi
il mio pensiero.
Ti ho già visto?
Quando è stato?
Andavo a scuola
che non eri
ancora nato.
Adesso siam
gemelli
sebbene diversi
nel cuore e nel
cervello.
Io leggo libri
che tu non sai,
tu vedi gente
che non vorrei.
Tu hai la tua
musica, io
i miei pennelli.
Ma pure se
parlassimo lingue
diverse
troveremmo
sempre un modo
per intenderci.
Strani fili legano
le persone,
ragnatele cadute
dal cielo a unire
i loro destini.

 

© Rosanna Prezioso

 

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”. Tessera dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.
Questa voce è stata pubblicata in Easy Life. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*