crema al cioccolato light

La dieta diventa più easy se di quando in quando ci si può soddisfare con qualcosa di dolce. Ecco come senza correre il rischio di spostare di un grammo l’ago della bilancia pesapersone.
Per 2/4 porzioni: 1 uovo intero, 1 cucchiaio abbondante di fecola, 1 cucchiaio abbondante di cacao amaro, 1 cucchiaio di zucchero, 2 bustine di fruttosio Fructan, 1 bustina di Vanillina, mezzo litro di latte parzialmente scremato.
Direttamente nel pentolino di cottura montare appena l’uovo con lo zucchero e il fruttosio. Aggiungere tutti gli altri ingredienti meno il latte e mischiare bene. Aggiungere anche il latte freddo e sciogliervi il resto. Eventuali grumi di cacao particolarmente resistenti si scioglieranno poi con il calore.
Sempre rimestando, cuocere inizialmente a fiamma viva e quando la crema comincia ad addensarsi abbassare la fiamma al minimo. Lasciare bollire per un minuto e travasare la crema in una ciotola bagnata d’acqua onde evitare che si attacchi alle pareti del recipiente.
Volendo strafare o far felici eventuali ospiti non a dieta, distribuire la crema in coppette individuali, cospargerne la superficie con zucchero scuro semolato e azionarvi sopra la pistola flamboyante per ottenere una dolce crosticina brulée.

(Da “La gola e la linea”, inedito di Rosanna Prezioso)

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”. Tessera dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.
Questa voce è stata pubblicata in Easy Dieting e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*