crema di lenticchie smorzafame

Ottimo deterrente, per non abbuffarsi appena ci si siede a tavola, “ingannare” lo stomaco con un piatto di crema di legumi (piselli, fagioli, ceci, lenticchie, fave). I legumi regalano sane proteine vegetali facendo risparmiare calorie.
Ingredienti per 4 porzioni: 2 tazze di lenticchie, 4 tazze d’acqua, 1 cipolla a pezzi, 2-3 gambi di sedano a pezzi, 2 carote a pezzi, 1 scatola piccola di polpa di pomodoro, mezzo dado per brodo, un pizzico di peperoncino in polvere, mezzo cucchiaino di misto spezie per cous cous, sale.
Direttamente in pentola a pressione, lasciare a bagno le lenticchie per una mezz’oretta. Sciacquarle, aggiungere l’acqua e tutti gli ingredienti, cuocere per 10 minuti dopo il fischio. La minestra è pronta e se la si preferisce è buona anche così, sebbene non dia il senso di pienezza della crema. Per ottenerla basta immergere nella minestra il minipimer e azionare. Assaggiare, correggere di sale se serve e servire. Facoltativa l’aggiunta di un filo d’olio extravergine di oliva e/o di una grattugiata di cacioricotta.

(Da “C’era una volta la minestra”, inedito di Rosanna Prezioso)

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”. Tessera dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.
Questa voce è stata pubblicata in Easy Cooking, Easy Dieting. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*