easy vegetables: agretti

Quando si è a dieta e giocoforza ci si nutre abbondantemente di verdura grazie al suo basso apporto calorico, ben venga qualche novità a variare il menu. Ecco perché ho accolto con entusiasmo il suggerimento di un amico quando mi ha consigliato di provare gli agretti, vegetale a me sconosciuto, almeno finora.
Detti anche “barba dei frati”, li si trova in vendita solo in questo periodo stagionale, quindi affrettarsi. Tra i vantaggi, non si butta via quasi niente a parte le radici e l’inizio del gambo un po’ legnosetto, cuociono in soli 5 minuti in pentola normale, costano poco e hanno un sapore molto simile a quello delle erbette.
Il modo più semplice di prepararli, dopo averli puliti e sciacquati, è lessarli interi in acqua e sale per non più di 5 minuti e servirli conditi con olio e limone o olio e aceto. Ma sono ottimi anche per preparare frittate o torte salate oppure, saltati in padella con aglio, olio e speck, possono servire come base per primi piatti di riso, pasta o spaghettini di soia.

(Da “La gola e la linea”, inedito di Rosanna Prezioso)

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”. Tessera dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.
Questa voce è stata pubblicata in Easy Cooking, Easy Dieting. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*