milano con la neve

Cos’è sta cosa bianca
pare uscita dai tombini.
No no, è proprio neve,
la gioia dei bambini.
Davvero non è coca
ma solo acqua ghiacciata?
Sì sì guarda come fiocca
vien giù ch’è una figata!
Adesso è tutto bianco,
non vola un filo d’aria,
ma crepitio di fiocchi
che centrano la strada.
Tacciono tram e clacson,
anche bici e motorini,
silenzio per favore,
la città fa un riposino!
Ma senza un po’ di chiasso
è irriconoscibile!
Milano dove sei,
t’han chiusa nell’ovatta?
Nel parco Montanelli
volano strani uccelli,
ma sì son pappagalli
son mica verdi e gialli?
Ho le allucinazioni?
Non è mica normale,
pochi giorni fa
era ancora Natale!
Eppure sono veri,
certo sono immigrati,
arrivati anche loro
insieme agli sfollati.
Ah un raggio di sole
a sciogliere i pensieri,
la città si risveglia
ed è subito in piedi!
E via con gas di scarico,
via con tram e métro,
in men che non si dica
tutto torna come ieri.

(Da poesie e racconti
“I love Milano”

di Rosanna Prezioso)

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”. Tessera dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.
Questa voce è stata pubblicata in Easy Life. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*