torta di primavera

Semplice, veloce, ma buona, ecco una torta casalinga da intercalare alla “solita” crostata.
Ingredienti: 100 g di farina, 100 g di burro, 100 g di mandorle, 200 g. di zucchero, 3 bianchi d’uovo, la buccia grattugiata di un limone; per la decorazione 2 cucchiaiate di zucchero a velo e una di limoncello.
Montare a neve ben ferma i bianchi, aggiungere le mandorle precedentemente sbucciate e macinate molto fini, quindi aggiungere la farina, lo zucchero e la buccia di limone grattugiata. Quando tutto è ben amalgamato aggiungere il burro che deve essere morbido, a temperatura ambiente. Versare la crema così ottenuta in uno stampo imburrato o foderato con carta da forno. Cuocere in forno a 170°C per mezz’ora circa. Togliere la torta dallo stampo e lasciarla raffreddare prima di decorarla con una glassa preparata al momento amalgamando velocemente lo zucchero a velo con un po’ di limoncello allungato con acqua. Mettere la crema così ottenuta in una siringa o in una tasca per dolci e disegnare sulla superficie della torta fiori e foglie molto vicini tra loro e accostati in modo casuale.
Attenzione, la glassa deve essere sufficientemente densa in modo da non colare, e la superficie della torta abbastanza fredda per non farla sciogliere o dilatare con il calore.

(Dal Diario di ricette “Four Seasons” di Rosanna Prezioso)

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”. Tessera dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.
Questa voce è stata pubblicata in Easy Cooking. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*