un’irlandese a milano

Ieri sera, presso il Mondadori Multicenter di piazza Duomo, a Milano, Catherine Dunne (si pronuncia “dan) ha presentato la sua ultima fatica, “Quel che ora sappiamo”. Diligentemente intervistata da Isabella Bossi Fedrigotti, giornalista del Corriere della Sera, ha svelato con semplicità i “segreti” del suo successo: dove trova l’ispirazione per i suoi romanzi, come costruisce di volta in volta la sua tecnica narrativa. La Dunne, che vive a Dublino dove è nata 58 anni fa, prima di affermarsi come scrittrice è stata insegnante di letteratura inglese e spagnola. Il romanzo che l’ha definitivamente consacrata massima rappresentante contemporanea del genere femminile-sentimentale è stato “La metà di niente”, edito da Guanda, che in Italia ha venduto 350.000 copie. Con Guanda ha pubblicato altri otto romanzi tra cui l’ultimo, “Tutto per amore”, dedicato al sentimento profondo che lega una coppia non più giovane.  In “Quel che ora sappiamo” la scrittrice affronta invece un tema oggi molto dibattuto, il rapporto tra genitori e figli adolescenti. E anche qui, come in “Tutto per amore” ci sono segreti da scoprire, verità oscure e mai svelate che tengono il lettore incatenato alla lettura fino alle ultime pagine del libro. (r.p.)

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”. Tessera dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.
Questa voce è stata pubblicata in Easy Life e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*