focaccia “pizzata”

Il nome non è granché, ma è così che a Recco, Ruta e Camogli chiamano la focaccia sottile allo stracchino quando viene farcita anche con del pomodoro alla stessa maniera della pizza classica. Ebbene un risultato simile, per aspetto, consistenza e sapore, lo si può ottenere anche con il tipico pane sardo carasau e un minuto e mezzo di cottura nel forno a microonde.
Per una porzione monodose: 2 pezzi di carasau grandi quanto basta per ricoprire un piatto liscio, 1 etto scarso di stracchino o altro formaggio fresco come il latteria o il primo sale, 3 pomodorini, sale, pepe, origano, olio d’oliva.
Su un primo pezzo di carasau, bagnato con un cucchiaio d’acqua, disporre il formaggio a pezzi e i pomodorini tagliati a spicchi. Condire con un pizzico di sale, origano, pepe e un goccino d’olio. Ricoprire con un altro pezzo di carasau e versarvi sopra un altro cucchiaio d’acqua e un mezzo giro di olio d’oliva. Infilare il piatto nel microonde e cuocere per un minuto e mezzo o due.

(Dal Diario di ricette “Four Seasons” di Rosanna Prezioso)

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”. Tessera dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.
Questa voce è stata pubblicata in Easy Cooking. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*