insalata all’arancia

Ecco un piatto da annoverare tra gli “easy&speedy” ma non per questo meno gradevole. E con due vantaggi: regalare preziose vitamine anche a chi non ama molto la frutta, soprattutto quella invernale, saziare con apporto minimo di calorie. Da tenere presente dopo le abbuffate natalizie.
Ingredienti monoporzione: 1 cespo d’insalata belga, 1 arancia, 1 mela stark (facoltativa), 1 cucchiaiata di semi vari e il gheriglio di una noce, sale, pepe, olio d’oliva.
Lavare e affettare l’insalata belga. Con un coltello affilato eliminare tutta la buccia dell’arancia, sia la parte arancione che quella bianca, e tagliarla a fette trasversali. Sbucciare ed eliminare bene i semi della mela, farla a spicchi e tagliarla a fette sottili. Mettere tutto in una ciotola, aggiungere i semi vari di girasole, zucca, ecc., più il gheriglio di noce tagliato a fette sottili. Condire con poco sale, pepe e un cucchiaio d’olio d’oliva.

(Da “La gola e la linea”, inedito di Rosanna Prezioso)

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”. Tessera dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.
Questa voce è stata pubblicata in Easy Cooking, Easy Dieting. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*