milano che cambia

Era ora che una città capitale mondiale del design (non siamo noi a dirlo ma le migliaia di stranieri che invadono Milano per il salone e il fuorisalone: «Siete i migliori!») cominciasse a fare un restyling anche di se stessa. In molte zone della superficie urbana sono già in corso da qualche tempo processi di rivoluzione, o di evoluzione. A partire dalle aree Garibaldi-Liberazione-Isola dove nascono e crescono nuove torri scintillanti che riflettono l’azzurro del cielo (quando c’è), fino ai quartieri della nuova fiera, nei pressi di viale Certosa, dove è in via di completamento il sinuoso e curatissimo parco del Portello. Per continuare con la zona Lambrate-Ventura, “riscoperta” proprio dal mondo del design, fino ai nuovi progetti (si spera di prossima realizzazione) della Darsena di Porta Genova e dei Navigli di Leonardo.
E mentre il parco dell’idroscalo da quando è stato riordinato e attrezzato accoglie sempre più cittadini in relax durante i weekend, mantiene alla grande il suo appeal il Forlanini. Dove c’è acqua c’è vita.
Sarà pure per colpa della crisi se i milanesi stanno prendendo l’abitudine di godersi la città anche durante i fine settimana apprezzando particolarmente gli spazi verdi, meglio ancora se dotati di laghetti, ma anche i miglioramenti architettonici hanno la loro parte di merito. Milano ha smesso di essere “la brutta che piace” per diventare “la bella che colpisce”. Sempre di più.
E per renderle onore CITYCOOL CITYMOOD ha aggiornato l’immagine della testata sostituendo il vecchio skyline con quello attuale (elaborato da una foto di Licia Gaia Sortino). (r.p.)

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”. Tessera dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.
Questa voce è stata pubblicata in Easy Life. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*