vermicelli di soia vegetariani

Ingredienti per 2 porzioni: una matassina di vermicelli di soia, 1 cipolla, 1 finocchio, 4 foglie d’insalata rossa, 1 cucchiaio di semini di girasole, un pizzico di peperoncino in polvere, un pezzetto di dado vegetale, salsa di soia, sale se serve, poco olio.
Mettere a bagno in acqua fredda per 10 minuti i vermicelli di soia. Cuocerli nella stessa acqua per 5 minuti dopo aver aggiunto un pezzeto di dado vegetale. Pulire e affettare grossolanamente la cipolla e il finocchio, tagliare a striscioline l’insalata trevigiana e mettere tutto a soffriggere in pochissimo olio in una padella antiaderente dai bordi alti e il fondo concavo tipo wok. Cuocere a fiamma viva aggiungendo di tanto in tanto un po’ del brodo di cottura dei vermicelli tenendo presente che le verdure devono rimanere leggermente croccanti. Quindi aggiungere i vermicelli con la poca acqua rimasta, condire con il peperoncino e mezzo giro di salsa di soia, aggiungere anche i semini di girasole e rigirare bene il tutto per amalgamare gli spaghettini con la salsa e le verdure. Assaggiare e se serve aggiungere un po’ di sale o ancora un po’ di salsa di soia. Servire caldo con i bastoncini.

(Da “La gola e la linea”, inedito di Rosanna Prezioso)

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”. Tessera dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.
Questa voce è stata pubblicata in Easy Cooking, Easy Dieting. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*