bakel, 1 punto per l’italia

A partire dallo scorso mese di gennaio il brand cosmetico Bakel è entrato in uno dei più eleganti e luxury specialist store del mondo: Bergdorf&Goodman, a New York. Con sede sulla famosa 5th Avenue, una delle più celebri vie dello shopping di lussoi, Bergdorf& Goodman  ha lanciato in America stilisti come Missoni, Armani, Krizia e scoperto Donna Karan e Calvin Klein.
Nel suo rinomato reparto cosmetico B&G ha aperto le porte a Bakel, ormai punto di riferimento della bellezza made in Italy di alto livello.
Fin dal suo esordio l’azienda Bakel offre cosmetici di altissima qualità ed efficacia, studiati per fornire alla pelle solo 100% principi attivi e zero sostanze inutili.
Bakel
è l’unico brand di skincare italiano ad aver mai varcato le porte del prestigioso department store americano e ne sono orgogliose le proprietarie del marchio Raffaella Gregoris e Francesca di Lenardo, rispettivamente presidente e amministratore delegato.
Conosciuto e utilizzato da star internazionali come Demi Moore e J-Lo, il brand italiano ha ottenuto numerosi riconoscimenti e premi. Tra questi il “Pure Beauty Awards 2012” di Londra dove Bakel si è aggiudicato il secondo e il terzo posto del podio mentre, nel 2011, il prestigioso quotidiano inglese Daily Mail, nella rubrica Beauty Confidential di Elsa McAlonan ha inserito la dott.ssa Raffaella Gregoris  tra le sette “regine dello skincare”, ovvero tra le migliori creatrici di prodotti per la pelle ad elevata efficacia.

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”. Tessera dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.
Questa voce è stata pubblicata in Easy Beauty e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*