casa a venezia?

Ci sono luoghi sulla faccia del pianeta che quando li si scopre non si può fare a meno di desiderare: “Vorrei avere casa qui”. Uno di questi è Venezia. Rimasta miracolosamente in piedi per oltre sei secoli, è come il palcoscenico di una grande commedia che non è mai stato smontato, e passeggiare tra le sue calli ammirando le facciate merlettate dei palazzi, specchiandosi dalle rive nell’acqua verde giada della laguna che la ospita, è un sogno che si ripete puntualmente ogni volta che la si visita.
Sembra impossibile eppure più il tempo passa più Venezia diventa bella, luminosa, animata, viva. Verrebbe da pensare che, come accade per certe belle donne che invecchiando possono perfino migliorare, a farla bella sia l’amore di quanti da tutto il mondo la cercano, la ammirano e non si stancano di sognarla.
Tra gli estimatori il fondo Patron Capital che ha da poco terminato di restaurare Palazzo Molin del Cuoridoro, un antico edificio veneziano del XV secolo, offrendo un esempio di felice fusione tra la la classica architettura veneziana e il design italiano contemporaneo più avanzato, cosa che gli ha valso il premio 5 stelle nella categoria Best Residential Renovation/Redevelopment Europa agli International Property Awards 2013-2014.
Nel palazzo,  riaperto dopo due anni di restauri, sono stati ricavati 18 appartamenti di prestigio, ora in vendita attraverso Venice Sotheby’s International Realty. Tutti dotati di tecnologia domotica d’avanguardia, offrono la possibilità di scegliere tra varie metrature partendo da un prezzo minimo di 595,000 euro per un monolocale fino ad arrivare a 2,65 milioni di euro per l’appartamento più grande e a 4,95 milioni di euro per l’intero piano nobile.
In ogni stanza aria condizionata, luce naturale, soffitti altissimi come da originale, in certi casi con travi a vista, isolamento termico e isolamento acustico. Le pareti sono tutte finite in marmorino, i pavimenti in terrazzo alla veneziana o in parquet; i bagni in marmo hanno finiture e sanitari di alta qualità. L’arredamento, interamente personalizzabile su indicazione del cliente, potrà essere curato dall’interior design milanese CULTI, già incaricato della progettazione degli spazi comuni, o da un designer a scelta.
Situato vicino al Teatro La Fenice e a Piazza San Marco, Palazzo Molin  si trova nel punto di incontro tra il Rio dei Barcaroli e il Rio dei Fuseri, raggiungibile dalla Calle privata del Cuoridoro, una laterale della Frezzeria. Per l’importanza storica delle sue facciate e per la sua architettura l’edificio è vincolato dalla Soprintendenza per i beni Architettonici e Paesaggistici. L’accesso è caratterizzato dallo stemma originale della nobile famiglia Molin, che ha dato un doge all’antica Repubblica di Venezia, Francesco Molin (1646-1655). I Molin erano di antichissima origine, si parla addirittura del 929 d.C., e diedero alla Repubblica influenti uomini politici, letterati ed ecclesiastici. Lo stemma rappresenta la ruota di un mulino, simbolo del casato.
Grazie a un ingresso via acqua che consente l’approdo diretto alle imbarcazioni, i residenti avranno accesso a uno splendido e ampio cortile privato con fontana e a un’ampia lobby ideale per ricevere. Saranno inoltre a disposizione un servizio di portineria che svolgerà anche la funzione di concierge e, a richiesta, un servizio di pulizia e manutenzione dell’appartamento. (r.p.)

Info: www.palazzomolin.com

(Foto Giovanna Dal Magro)

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”. Tessera dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.
Questa voce è stata pubblicata in Easy Life, Easy Travel. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*