eleganza in stile boudoir

Nel corso della recente Milano Fashion Week, Meissen Italia ha presentato la nuova collezione Meissen Couture autunno-inverno 2014-2015 firmata dalla trecentenaria manifattura artigianale di lusso e fine arts.
La collezione è stata presentata nella celebre Villa Meissen in Via Montenapoleone 3, che per l’occasione si è trasformata in uno scenario scintillante. La head designer Frida Weyer si è ispirata all’esuberanza sfavillante di un periodo ben preciso, quello a cavallo tra gli anni venti e gli anni trenta, quando eleganza e sensualità si fondevano per rendere omaggio a una nuova, più moderna femminilità. Dunque linee morbide, elementi di lingerie impreziositi da raffinati pizzi a ricordare i peccaminosi boudoir, e spacchi profondi o audaci scollature sulla schiena a far rivivere il fascino delle dive di Hollywood.
I primi ornamenti indiani, evocanti i dipinti asiatici su lacca dell’archivio della Manifattura Meissen, hanno ispirato i ricami declinati in tonalità metallizzate o blush che impreziosiscono chiffon di seta, organza e crêpe. Piume e frange rendono i modelli ancora più dinamici e vibranti.
All’insegna del minimalismo la palette cromatica: tonalità raffinate dello champagne e delicate sfumature rosate, senza trascurare un mora intenso e un nero seducente.


Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”. Tessera dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.
Questa voce è stata pubblicata in Easy Style. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*