marmellata di fragole

Anche se le fragole, ormai, le si trova in vendita tutto l’anno, è questo il momento di approfittare della stagione per chi desidera trasformarle in marmellata dato che costano meno, sono più sane, sode e mature. La qualità della marmellata, infatti, è strettamente legata alla qualità della frutta, che deve essere matura al punto giusto e soprattutto sana.
Ingredienti: 2 kg di fragole, 1 kg di zucchero, 2 bicchieri d’acqua, 1 bicchiere scarso di vino rosso.
Pulire le fragole e tagliarle a pezzi. Unirle agli altri ingredienti e cuocerle per mezz’ora da quando iniziano a bollire. Passarle con il minpimer a immersione e continuare la cottura per mezz’ora o più sino a ottenere un minimo di consistenza. Tenere presente che la marmellata finché è calda si mantiene piuttosto liquida, quindi fare la prova sul piattino mettendone qualche goccia e attendere che si raffreddi per valutarne la consistenza. In ogni caso tenere presente che la marmellata fatta in casa senza aggiunta di addensanti risulterà sempre più liquida di quella prodotta industrialmente.
Una volta completata la cottura si trasferisce la marmellata nei vasi di vetro servendosi di un mestolo, si ricopre l’apertura del vaso con un doppio strato di pellicola e si chiude il vaso con il suo coperchio. I vasi, poi, si sterilizzano mettendoli in una pentola dai bordi alti che si riempie di acqua fredda quasi fino all’orlo dei vasi. Si fa bollire per 30-35 minuti e li si toglie dall’acqua solo quando questa è perfettamente fredda. Per maggiore sicurezza, se si prevede di consumare la marmellata dopo mesi, o anni, è preferibile conservare i vasi nel frigorifero. Se ci fosse qualche difficoltà ad aprirli basterà lasciare scorrere sul tappo per qualche minuto dell’acqua bollente del rubinetto.

(Dal Diario di ricette “Four Seasons” di Rosanna Prezioso)

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”.
Tessera dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.

Questa voce è stata pubblicata in Easy Cooking. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*