oro, platino e acciaio

20140408_kartell420140408_kartell120140408_kartell220140408_sicis220140408_val cucine1120140408_alpes1220140408_alpes1120140408_smeg1Dopo la moda l’oro conquista anche il design che si illumina dei riflessi del pregiato metallo. Dalle pareti rivestite da minuziosi mosaici a più toni della Sicis alle sedie e ai lampadari boule della Kartell, che sbocciano in centinaia di fiori luccicanti oppure, levigatissimi, sfidano la luce stessa, l’oro domina incontrastato negli arredi contemporanei facendo sempre più proseliti anche tra gli amanti del rigore.
In alternativa, per chi è in cerca di un luccichio più sobrio, c’è il platino, che si impone nei tendaggi e nella draperie più chic talvolta in abbinamento con l’oro.
Nelle cucine, invece, anche nelle più “verdi” che riscoprono il legno al naturale (Val cucine, Alpes), continua a dominare incontratato l’acciaio. Pratico, pulito, inscalfibile, eterno, non ha rivali. E non manca chi, come la Smeg, lo ammorbidisce aggiungendovi un tocco ludico: al posto delle griglie reggipentola una serie di uccellini che beccottano.

(Foto Licia Gaia Sortino, architetto)

 

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”.
Tessera dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.

Questa voce è stata pubblicata in Easy Cooking, Easy Style. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*