zucchine e patate al forno

Che fare per dare più sapore alle zucchine, generalmente piuttosto sciape, per renderle appetitose? La risposta è cuocerle ai ferri, friggerle dopo averle infarinate o avvolte in una pastella di acqua e farina o ancora tagliarle a pezzettini e farle consumare a poco a poco con aglio, olio, prezzemolo e cannella fino a ridurle in purea. Tutte, come si può intuire, soluzioni che richiedono tempo e pazienza. Ecco allora un modo spiccio insegnatomi dal mio amico Pino.
Ingredienti: stesso quantitativo di patate novelle, meglio se di qualità rossa, e zucchine, aglio, olio, sale e rosmarino.
Pulire, lavare e tagliare a pezzi grossi le zucchine. Distribuirle in una pirofila con poco olio insieme con le patate novelle lavate e lasciate con la buccia. Se sono quelle piccole di qualità rossa basta tagliarle a metà, altrimenti le si taglia a pezzi grandi più o meno con quelli delle zucchine. Si aggiungono abbondanti spicchi d’aglio e ciuffetti di rosmarino,un po’ di sale e si inforna a 180°C per mezz’ora. Trascorsa la quale si estrae la teglia dal forno per dare una girata in modo che la cottura risulti uniforme. Si rimette a cuocere per un’altra mezz’ora e il piatto è pronto. Per lo meno lo è quando le patate risultano dorate e le zucchine qua e là scurite.

(Dal Diario di ricette “Four Seasons” di Rosanna Prezioso)

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”.
Tessera dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.

Questa voce è stata pubblicata in Easy Cooking. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*