orate al forno

14 Gennaio 2012 0 Di Rosanna Prezioso

Un piatto light che ha tutto il profumo del Mediterraneo.
Per 4 persone: 2 orate medio-grandi, 1/2 scatola di pelati o pomodori freschi, 4 spicchi d’aglio tagliati a julienne, 1 cucchiaiata di olive nere denocciolate, 1 cucchiaino di capperi sottaceto, 1 mazzetto di prezzemolo tritato grossolanamente, 1 pezzettino di dado, poco o niente sale, abbondante origano.
Disporre in una teglia da forno le orate eviscerate. Aggiungere tutti gli altri ingredienti più uno o due dita d’acqua e cuocere in forno ventilato a 180°C per 20-25 minuti. Pulire i pesci eliminando pelle, testa (ma non le “guance”!) e spine e dividerli in quattro porzioni. Condire con il sugo di cottura e servire. Facoltativo: mezzo giro d’olio e una macinata di pepe.

(Dal Diario di ricette “Four Seasons” di Rosanna Prezioso)