ma il grasso dove va?

grasso dove okSono assai poche le persone fortunate che con l’età non tendono a mettere su cuscinetti nei soliti punti critici vita-fianchi-addome-cosce. Come si rileva da questo grafico illustrato, tratto da uno studio condotto negli Stati Uniti, la tendenza a mettere su ciccia nella zona mediana del corpo parte in sordina già intorno ai vent’anni per poi procedere in maniera irreversibile nei decenni successivi. Il picco lo si ha intorno ai 50 anni, età che per la maggior parte delle donne coincide con l’ingresso nella menopausa, cosa che per motivi sia fisici (cambiamento ormonale) sia psicologici (senso di frustrazione) favorisce gli accumuli nelle zone preferenziali.
E non va molto meglio neppure per i maschi, soprattutto per quelli più pigri e amanti della buona tavola, che iniziano a vedere crescere stomaco e pancetta davanti e le così dette “maniglie di Venere” dietro, all’altezza del punto vita.
Che fare per evitare di assumere seppure lentamente ma inesorabilmente la classica forma a bozzolo? La parola d’ordine è prevenzione. Se si è consapevoli del pericolo a cui si va incontro – non solo estetico dato che proprio in quella zona si concentrano i principali organi vitali del nostro corpo i quali certamente non traggono vantaggio da un “astuccio” di adipe – si possono prendere le debite misure se non per evitare, almeno per limitare il danno.
Superfluo elencare qui le solite  e arcinote regole di dieta sana, movimento, poco stress, quello che conta di più è essere consapevoli del fatto che, salvo rare eccezioni, con il passare degli anni il metabolismo rallenta il suo ritmo e quindi si “brucia” di meno. Conseguenza: non ci si può più permettere l’alimentazione spensierata dei vent’anni né tanto meno quella dell’adolescenza, a base di panini, gelati, pizza, snack e patatine, ma si devono fare i conti con le calorie e si deve se non razionare, per lo meno razionalizzare quello che si mangia. È anche questo un modo per “diventare adulti”.(r.p.)

Informazioni su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”. Tessera dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.
Questa voce è stata pubblicata in Easy Beauty, Easy Fit. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*