evviva lo street food

Una tantum bisognerebbe concederselo un piatto di street food, meglio se preparato at home così si è più sicuri di non farsi del male… Mettiamo, una manciata di sardine fresche, appena comperate al banco del pesce del supermercato di fiducia, e poi due patate due, pelate e fritte perfino nello stesso olio, se si ha l’accortezza di non farlo bruciare.
Ingredienti per due porzioni: 250 g di sardine, 2 grosse patate, 3 cucchiai di farina, olio di semi per friggere, sale.
Eviscerare velocemente le sardine e infarinarle molto bene.  Sbucciare le patate, lavarle, tagliarle a spicchi e asciugarle in un panno da cucina. Scaldare l’olio in una padella antiaderente e friggere le patate a fiamma media. Scolarle e metterle ad asciugare su due strati di scottex quando sono dorate da tutti i lati, quindi passare alle sardine. Distribuirle nella padella senza sovrapporle, e cuocerle rigirandole. Regolare la fiamma in modo che risultino croccanti fuori e morbide dentro. Scolarle bene e posare anche loro su un doppio strato di scottex. Salare leggermente e servire. È un piatto che si gusta meglio facendo a meno delle posate.

(Dal Diario di ricette “Four Seasons” di Rosanna Prezioso)

Informazioni su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”, "Slim Girls. La moda non va a tavola" e "Insegnami a essere felice". Tessera dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.
Questa voce è stata pubblicata in Easy Cooking. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*