tanto di cappello

7 Aprile 2019 0 Di Rosanna Prezioso

Rimarà aperta fino al 28 aprile la mostra “Tanto di cappello” allestita in Casa Boschi di Stefano, una delle residenze museo più belle di Milano.
Curata dalla storica del design Anty Pansera, compagna nella vita e nel lavoro di Alfonso F. Grassi, scomparso nel 2014, la mostra pone l’accento su una delle grandi passioni di Grassi, il cappello.
Quasi duecento quelli della sua collezione, tra copricapi militari, feltri , baschi, elmetti, fez e tarabush che rimandano alla seconda guerra mondiale, oltre agli innumerevoli souvenir di viaggio e ai mitici Panama e Borsalino.
Grassi  i cappelli amava collezionarli ma pure indossarli, come testimoniano i ritratti che la fotografa Giovanna Dal Magro realizzò nel 1995 su espresso desiderio del designer, e che fanno da fil rouge della mostra.

(Casa Museo Boschi Di Stefano – ex scuola di ceramica, Via Giorgio Jan 15, Milano. Orari: da martedì a domenica ore 10 – 18. Ingresso gratuito)