bellezza che vien dal mare…

La talassoterapia racchiude tutti i benefici del mare e in particolare dell’acqua di mare che esplica effetti specifici grazie alla particolare composizione chimico-fisica sia inorganica (cloruri, sodio, magnesio, calcio, potassio, iodio, ecc.), sia organica (alghe e loro derivati). Vi è una stretta analogia fra la composizione del plasma sanguigno e quella dell’acqua di mare: entrambe contengono anche numerosi gas disciolti fra cui ossigeno, anidride carbonica e azoto. E’ per questa ragione che la talassoterapia può essere interpretata come pratica terapeutica “atta a ricondurre l’individuo al suo equilibrio biologico”.
Da questi principi è nata Osmoderm, una linea talassoterapica che ha l’obiettivo di stimolare, riattivare, riequilibrare la fisiologia dell’organismo mediante l’apporto di principi attivi del mare.
Con i suoi prodotti professionali e domiciliari Osmoderm è la linea che va a coprire tutte le esigenze di riequilibrio energetico dell’organismo. Riequilibrio che può interessare un tessuto statico con metabolismo rallentato come nel caso di inestetismi da cellulite, da adiposità o da invecchiamento precoce.  O un tessuto “accelerato” come nel caso di desquamazioni, eccesso di sebo, acne e altre iperattività cutanee.
La Linea Osmoderm si compone di prodotti professionali (3 tipi di Sali: Raw, Rebalancing, Slimming; 3 tipi di Alghe: Phytoalga F, Phytoalga L, Phytoalga M; Maschera Neovis e Bios) e prodotti domiciliari (Crema BioSalina riducente, Acqua Marina). (r.p.)

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”. Tessera dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.
Questa voce è stata pubblicata in Easy Beauty. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*