guida ai profumi di primavera (per lui)

Proprio perché più restio a passare da una fragranza all’altra, l’uomo esprime meglio della donna la sua personalità attraverso il profumo preferito. Ma non tutti amano profumarsi, forse giudicandolo, a torto, un gesto non sufficientemente virile. Come sempre, il segreto sta tutto nel saper scegliere, e la discrezione vince.

L’Eau d’Issey pour Homme Sport.
Eau de toilette fresca e legnosa immaginata dal suo creatore come “l’aria inspirata con soddisfazione dallo scalatore giunto sulla cima”. Con bergamotto e pompelmo trasmette tonicità, la noce moscata le conferisce un effetto avvolgente, vetiver e cedro aggiungono carattere ed eleganza.
10100 Torino
. Con tre fragranze, uomo, donna e bambino, Patrizia Lazzaretto ha voluto raccontare la “sua” Torino. Volti, sensazioni, ricordi. All’uomo ha dedicato questo aroma forte, tenero e garbato come sa essere solo un vero “monsù” torinese.

Mercedes-Benz Perfume. E’ la prima fragranza maschile firmata Mercedes-Benz, frutto della fusione tra eleganza e tecnologia, determinazione e arte della seduzione. Violetta, agrumi, spezie vibranti come il pepe Bourbon e la noce moscata si fondono per comunicare benessere e sex appeal.

CKFree Blue di Calvin Klein. Fresca, trasparente, virile, questa fragranza incarna la freschezza e la leggerezza dell’uomo cool e moderno. Riesce a creare un’atmosfera radiosa, energetica, ben bilanciata da un fondo di calda e autentica sensualità.

Adidas Extreme Power Special Edition. Sensuale, aromatica e legnosa, innegabilmente virile, comunica energia e freschezza grazie alla partenza agrumata che si evolve in un originale accordo di caffè e note fruttate per concludersi in una miscela di legno di sandalo e cedro bianco.

Enrico Coveri Pop Heart. L’esordio frizzante con un tocco di zenzero conduce a un caleidoscopio di contrasti in cui si confrontano geranio, foglie di fico e ozono. Ad avvolgere il tutto ambra, muschio e cedro bianco. Profumo “di coppia”, nella versione femminile l’accordo fruttato si sposa con la violetta, la rosa e la passiflora. Di entrambe le fragranze esiste  anche l’estensione della linea. (r.p.)

 

 

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”.
Tessera dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.

Questa voce è stata pubblicata in Easy Beauty e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*