un fiore per wislawa szymborska

Si è spenta ieri a Cracovia una grande, grandissima poetessa. Premio Nobel per la letteratura nel 1996, Wislawa Szymborska era nata a Bnin, in Polonia, il 2 luglio del 1923. La sua poesia, accessibile a tutti, mette a nudo i sentimenti più comuni, l’amore, l’odio, la noia di vivere, la solitudine, la paura della morte o la felicità di condividere con una lucidità che lascia stupiti e commossi. Dopo aver letto le sue poesie il nostro quotidiano non è più lo stesso, anche una singola foglia o una porta scorrevole assumono un significato che ci fa riflettere e non possiamo fare a meno di guardarli con gli occhi di Wislawa. Grazie, cara amica, per averci lasciato in eredità parole che illuminano la mente e il cuore.

(I versi di Wislawa Szymborska sono pubblicati in Italia da Adelphi nelle raccolte “Opere” e “La gioia di scrivere”. Chi volesse saperne di più sull’autrice può leggere gli articoli di Roberto Calasso e di Roberto Galaverni pubblicati sul Corriere della Sera di oggi dal quale abbiamo ripreso la foto che pubblichiamo).

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”.
Tessera dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.

Questa voce è stata pubblicata in Easy Life. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*