il fiore segreto della zamioculcas

Chissà, forse si chiama zamioculcas proprio per quel suo fiore segreto che spunta silenzioso tra il fitto delle foglie e se si è fortunati si riesce ad accorgersene prima che appassisca.
È proprio questo il periodo in cui la zamioculcas “sente” la primavera: nuovi getti, nuove foglie e, se sta bene in salute, anche il misterioso fiore che ricorda vagamente quello della calla. Lo straordinario di questa pianta così verde, così lucida e perfetta da sembrare finta, è che vive, cresce e fiorisce per anni anche chiusa in appartamento, relegata in angoli bui o illuminata unicamente da luce artificiale. Insomma una vera forza della natura. Unica attenzione, bagnarla poco: una volta a settimana d’inverno, massimo due in piena estate.

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”. Tessera dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.
Questa voce è stata pubblicata in Easy Life. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*