asparagi a colazione

Niente fa primavera come un bel piatto di asparagi! Con uova, burro e parmigiano naturalmente.
Ingredienti per persona: 6 asparagi medi, 1 uovo, un pezzetto di burro, qualche petalo di parmigiano, sale e pepe.
Pulire e sciacquare gli asparagi eliminando eventuali tracce di terra, con una forbice tagliare la parte bianca più dura vicino alla radice, quindi disporli in piedi nell’apposita pentola oppure distesi in un tegame molto largo dove ci stiano comodi senza il rischio di rompere le punte, la parte più buona e più tenera. Coprirli con acqua fredda appena salata e cuocerli a fiamma dolce per 5-6 minuti da quando l’acqua inizia a bollire. Raccoglierli con una paletta e disporli ben allineati su un tovagliolo di cotone. Richiudervi sopra i lembi del tovagliolo in modo che si mantengano ben caldi mentre si preparano le uova al burro. In un padellino antiaderente far sciogliere poco burro e/o olio d’oliva se si preferisce, disporvi le uova facendo attenzione a non rompere i tuorli, condire con poco sale e pepe e, quando sono pronte, distribuire un uovo intero sopra ogni piatto dove saranno stati sistemati gli asparagi, preconditi con scaglie di parmigiano. La tradizione vuole che si intingano le punte degli asparagi nel rosso d’uovo.

(Dal Diario di ricette “Four Seasons” di Rosanna Prezioso)

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”. Tessera dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.
Questa voce è stata pubblicata in Easy Cooking. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*