crostini al burro

Ideali da aggiungere a consommé, creme e vellutate di legumi, cereali e verdure. Impilare su un tagliere quattro o cinque fette di pancarré (meglio se integrale per le minestra più rustiche), tagliarle a scacchiera in modo da ottenere tanti dadini più o meno regolari. In una padella antiaderente mettere a soffriggere un pezzetto di burro e versarvi i dadini di pane. Farli abbrustolire a fuoco vivo senza bruciarli continuando a rigirarli nella padella servendosi di un cucchiaio o una spatola di legno. Quando saranno più o meno dorati da tutti i lati sarano pronti da versare ancora caldi nella minestra o nel brodo.

(Da “C’era una volta la minestra”, inedito di Rosanna Prezioso)

 

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”. Tessera dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.
Questa voce è stata pubblicata in Easy Cooking e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a crostini al burro

  1. Pingback: brodo “abbrustolito” | CITY COOL CITY MOOD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*