tagliata di pollo

Può capitare che avanzi del petto di pollo cotto ai ferri, al burro o al forno. In questo caso, o semplicemente per variare il solito menu, lo si può riproporre in versione “tagliata” e diventa un piatto freddo molto appetitoso e poco calorico da servire con verdure cotte o crude a scelta.
Ingredienti per 2/3 persone: 1 petto di pollo cotto ai ferri o in padella con poco burro e salvia, 20 olive denocciolate, 2 cetriolini sottaceto, sale, pepe, olio d’oliva.
Tagliare il petto di pollo in 6 parti e cuocerlo come si preferisce, ai ferri o in padella, senza rosolarlo troppo: i pezzi devono cuocere all’interno ma rimanere morbidi in superficie. Attendere che si raffreddino, quindi tagliarli a striscioline non troppo spesse servendosi di un coltello affilato. Disporle alla rinfusa su un piatto liscio e condirle con un pizzico di sale, un po’ di pepe nero macinato al momento, i cetriolini affettati à julienne e le olive lasciate intere. Completare con un filo d’olio e servire.

(Da “La gola e la linea”, inedito di Rosanna Prezioso)

Info su Rosanna Prezioso

Rosanna Prezioso, giornalista professionista esperta in bellezza, moda e benessere, già beauty chief editor a Cento Cose e a Vogue Italia, ha collaborato con Amica, Gioia, Anna, Bella, Pratica, Io Donna, Marie Claire, Cosmopolitan e Panorama First. Tra i suoi interessi la cucina, l’arte, il disegno e la poesia. Libri pubblicati: “Cose di casa”, “Non solo amore”.
Tessera dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti N. 052397.

Questa voce è stata pubblicata in Easy Cooking, Easy Dieting. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*